ANELLO D’ORO DEI CARPAZI

Fate conoscenza con la “città leggendaria del leone” – Leopoli (Lviv). Potrete fare una passeggiata lungo le vie strette della città costruite nello stile di architettura europea del XIII – XVIII sec., visitare musei, compreso il famoso museo-farmacia che è aperto dal 1672 ed assaggiare la “pozione magica”. Potrete inoltre visitare palazzi reali, chiese antiche, il castello “Olessky” del XVI secolo, frequentare un workshop di 2 giorni dedicato all’antica tradizione di dipingere le uova di Pasqua a mano, visitare il paese dei Hutsuly (una popolazione che abita nelle aree dei Carpazi), mangiare in una casa da montagna costruita di tronchi d'albero ed assaggiare piatti della cucina tradizionale alla sponda del fiume Prut e fare molte altre cose. Più informazioni sono disponibili nel programma di visita. 

7 giorni / 6 notti

LEOPOLI - YAREMCE  - KOLOMIYA

Conoscere il prezzo

1 ° giorno:  LEOPOLI

Accoglienza  all'aeroporto Danylo Galytski e trasferimento a Leopoli

Leopoli è una città molto poetica, circondata da un velo di leggende, le sue strette strade medievali, la diversità del suo aspetto architettonico originale vi cattura da primo incontro.

Nell'epoca medioevale Leopoli era la capitale di uno stato potente, principato slavo di Galizia-Volhynia. Più tardi il periodo d'appartenenza all'Impero austro - ungarico e poi alla Polonia ha contribuito alla formazione di un aspetto originale. E nonostante ai capricci della storia, la città non ha mai perso il suo spirito ucraino.

La città fa parte del patrimonio universale di UNESCO

Dopo la sistemazione all'albergo il giro panoramico della città

Dalla collina di Castello Alto si può ammirare il panorama della città che riflette quasi tutte le tendenze di architettura europea dal XIII al XVIII secolo.

Università, Istituto Politecnico, Cattedrale San Giorgio, capolavoro del barocco ucraino,  Opera,  Chiesa di San Nicola costruita nel 1264, ecc.

Cena in città

2° giorno: LEOPOLI

Colazione

Partenza a piedi per il tour del centro storico con la visita della sua parte medioevale (Patrimonio universale), con Cattedrale  Cattolica, Chiesa Armena, Chiesa ortodossa dell'Assunzione

Poi visita al museo di Pinzel

Pranzo in città

Visita al Museo Nazionale con sua ricca collezione di icone risalenti al 14-17 ss, oggetti d'arte decorativa ed artigianato ucraino.

Visita al mercato dei souvenir e oggetti d'arte.

Visita all'Opera, uno dei più belli teatri dell'Europa, orgoglio della città, costruito dall’architetto viennese Z. Gorgolevski in stile neo-rinascimentale nel XIX secolo

In opzione: spettacolo all'Opera (durante la stagione lirica)

Cena

3° giorno: LEOPOLI

Colazione

Visita al Museo dell'Arsenale. Questo museo offre ai visitatori una importante collezione di armi da fuoco ed armamenti che provengono dalle conosciute armerie di 32 paesi del mondo.

Pranzo in città medievale in vecchio quartiere armeno

Visita al Museo di Storia nel Palazzo Reale di Jan Sobieski, Re di Polonia, uno dei più vecchi musei in Ucraina con importanti collezioni d'Antichità e di Medioevo.

Dopo una pausa - caffè  potrete visitare Piazza del Mercato e  Museo Farmacia che rimane sempre in attività dal 1672

Vi proponiamo di passeggiare per le piccole strade e godere di caffè nelle belle caffetterie tradizionali.

Cena in città in Ristorante - Museo di birra

4° giorno: LEOPOLI

Prima colazione

Visita al Palazzo del conte Pototski dove si trova la Galleria d'arte di Leopoli. Il più ricco Museo di Belle – arti d'Ucraina con più di 53 000 opere d'arte dal XIV al XX secolo, pittura, scultura, icone. Creazioni dei maestri famosi come Rubens, Georges de La Tour, A. Mengs, ecc.

Pranzo in città 

Partenza per visitare  il museo etnografico all'aperto con ricostituzione in un affascinante ambiente naturale di un quadro di vita contadina dal XV fino all'inizio del XX secolo.

Partenza in autobus al villaggio Vinniki per conoscere ed essere iniziati all'arte di Pyssanka: uovo ucraino decorato, tecnica che ha attraversato millenni. È la tradizione pasquale di decorazione dell'uovo con una tecnica complicata e piena dei simboli, spesso antichissimi. Pyssanka - "uovo scritto", oggetto rituale per la Pasqua che serve anche di talismano.

Cena con musica tradizionale

Ritorno a Leopoli

5° giorno: LEOPOLI - YAREMCE  - KOLOMIYA

Prima colazione

Partenza in pullman per scoprire il paese degli Hutsul.

Misteri, leggende, il richiamo di aree forestali di grandi dimensioni, alti rilievi oltre 2000m, ricca fauna e flora, zone termali, tradizioni ed artigianato fanno di questa regione una meta del turismo nei Carpazi ucraini. La foresta copre tre quarti del massiccio. Qui obbediamo ad una forza misteriosa.

Visita a Yaremche, villaggio noto per il suo mercato artigianale

Sulla riva del fiume Prut, in Kolyba (ristorante tipico), si può assaggiare i piatti di tradizionale cucina degli Hutsul

Partenza per la città di Kolomiya, conosciuta grazie al suo unico museo delle Uova di Pasqua dipinti (Pyssanka)

Visita al Museo di Arte Popolare Hutsul e Museo Pyssanka (Uova riccamente decorate a mano)

Partenza per Ivano-Frankivsk

Cena in città.

Rientro in tarda serata a Leopoli.

Pernottamento in hotel

6° giorno: LEOPOLI 

Prima colazione

Tempo libero

Trasferimento all’aeroporto e assistenza alle formalità d'imbarco, volo di ritorno